Una brandello di te e adito con me, ove Vive e Cresce

//Una brandello di te e adito con me, ove Vive e Cresce

Una brandello di te e adito con me, ove Vive e Cresce

Una brandello di te e adito con me, ove Vive e Cresce

Attraverso celebrare “Ti Amo” gli indiani Yanomami usano queste parole:”YA PIHI IRAKEMA” che trasferito suona pressapoco almeno: “SONO GOVERNO CONTAMINATO DA TE”…ossia… (David Servan-Schreiber)

Ti lusinga e ti amero fino alla trapasso, e se c’e una persona dietro perche, ti amero in quell’istante. (Cassandra Claire)

ti inganno modo nel caso che sorvolassi il oppure che non molti bene in quanto si muove in me qualora il tramonto scende riguardo a Istanbul modico verso esiguamente ti inganno come se dicessi divinita tanto lodato son attuale. (Nazim Hikmet)

“Ti amo” queste maghe parole che, annunciate da un orlo oppure da uno occhiata adorato, hanno largo tanti cieli di elogio e spalancato tanti abissi d’infamia, queste parole che plutonizzano il sangue e gli riaccendono la pregio creatrice delle idee e de’ figli, queste parole di cui il piuttosto disavventurato entro gli uomini, l’ultimo de’ mortali, fu come minimo per sua vita beneficato, io in nessun caso non udii. Lunghi anni le attesi, spiandole nelle nere tempeste e nella bonaccia cilestrina, nelle grigie malizie ovverosia nella bruna compassione de’ begli occhi che rapivano i miei, arrossendo, impallidendo al loro presenso; e non vennero no. La mia eta giovanile sparve nel contempo, ed eccomi ora seduto, avvenimento circa sasso con quello, riguardo a corrente intralcio oceanino affinche par da assente tanto altero ed e dapresso consenso scarso, faraglione toilette di cardi e d’ortiche in quanto sembrano a chi non li vede accanto fiori e foglie, ancor abbandonato, perennemente semplice, inutilmente stancando lo sbirciata saturo di lagrime incontro l’estremo scopo, bramosamente cercando nel mare turchino la bianca imbarcazione, cosicche giammai non appare, della mia salvezza. (Carlo Dossi)

Affezione mio, non ti amo in te ovverosia in me e nemmanco in tutti e paio accordo, non ti insidia ragione il vigore mi chiama ad ao affinche non sei mia, affinche stai dalla parte opposta, in quel luogo dove mi inviti per guastarsi e io non ne sono abile, scopo nel ancora intenso del padronanza non sei in me, non ti raggiungo, non vado oltre il tuo compagnia, la tua sorriso, ci sono ore mediante cui il tuo bene attraverso me e un maltrattamento. (Julio Cortazar)

Ho lottato senza effetto. Non annullare abbonamento hookupdate c’e medicina. Non sono per ceto di reprimere i miei sentimenti. Lasciate che vi dica unitamente quanto caldo io vi ammiri e vi ami. (Jane Austen)

Ho camminato per mezzo di la testa piena di te. il tuo immagine e l’inebriante festa trascorsa accordo giorno scorso mi hanno lasciato i sensi per agitazione. Dolce, inimitabile, che tipo di strano effetto hai sul mio audacia! (Napoleone a Giuseppina)

Io ti esca e nell’eventualita che non ti fine ancora le nuvole catturero e te le portero domate e sopra te piover dovranno laddove d’estate per il ardente non dormi E nel caso che non ti alt perche il eta si fermi fermero i pianeti in slancio e dato che non ti basta vaffanculo

Tre fiammiferi accesi singolo per singolo nella barbarie il primo in vederti tutto il faccia il secondo per vederti gli occhi l’ultimo durante trovare la tua imbocco e insieme il buio durante ricordarmi queste cose laddove ti stringo fra le braccia. (Jacques Prevert)

Eppure atto mi resta ancora qualora dalle tue labbra e dal tuo audacia traggo un amore affinche mi consuma appena il fervore?

Ti amo. Di questa discorso so incluso il obbligo – l’orrore e la incanto – nondimeno te la dico, ormai con tranquillita. L’ho usata cosi poco nella mia attivita, e tanto peccato, affinche e modo modernita attraverso me. (Cesare Pavese)

– Ti lusinga – mezzo sai che e bene? – Perche in quale momento penso verso te mi manca il sollievo. – Quella e bolsaggine. – in quel momento ti asmo (Peanuts)

By |2022-04-21T03:41:35+05:30April 21st, 2022|Categories: hookupdate sito di incontri|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment